+39-089234084
 

Trust - Basilea - Mediazione - Onlus

Consulenza Economico - Giuridica - Finanziaria per le piccole e grandi Aziende.

 

Area riservata

Non Hai la Password?

Dott. prof. Gregorio Pietro D'Amato

 

Curriculum Vitae - Studiorum: CURRICULUM AGGIORNATO - SCARICA VERSIONE STAMPABILE -
- Nato in Pavia il 26/02/64 Studio in Via Arce, n° 110 - 84125 - (Salerno) Tel. +39 089 234084 - +39 328 6318351 - Fax +39 089 234084.
 SITO WEB: studiogregoriodamato.it
 E-mail: info@studiogregoriodamato.it 
 E-mail certificata : posta@pec.studiogregoriodamato.it

  1. laureato in Economia & Commercio presso l'Università degli Studi di Salerno anno 1989,  con tesi di laurea in Economia  e Politica  Agraria, dal titolo "Il sistema previdenziale in  agricoltura  con particolare riferimento alla provincia di  Salerno"
  2. Iscritto all'ordine dei Dottori Commercialisti ed E. C. della Provincia di Salerno dal 14/05/1992 al n. 604A.
  3. iscritto al registro dei Revisori Contabili al n. 21310 in sede di  sua prima formazione pubblicato con D.M. del 12/04/95 (pag. 274 G.U. del 21/04/95 n. 31/bis).
  4. Abilitato all'insegnamento nelle scuole superiori nelle discipline di "Diritto ed Economia” anno 2000;
  5. Docente-formatore per Mediatori Civili e Commerciali professionisti riconosciuto dal Ministro della Giustizia con Provvedimento D.G. del 21 settembre 2007 presso Ente accreditato c/o Ministero Giustizia a svolgere corsi formativi ;
  6. Mediatore Civile e Commerciale specializzato iscritto presso Ministero della Giustizia;  
  7. Cultore c/o la Cattedra di: “Istituzioni di Diritto Pubblico”, facoltà di Giurisprudenza Università degli Studi di Salerno.
  8. Esperto in diritto dei Trust.
  9. Coordinatore scientifico collana de i Manuali sulla Mediazione Civile e Commerciale, editrice Bruno Libri Salerno.
  10. Docente della Scuola Regionale di Polizia Locale Regione Campania;
  11. vice-presidente del Consiglio Direttivo A.G.D. Campania Associazione per l'aiuto ai Giovani Diabetici  Regione Campania ONLUS dal 2001 ed in corso.
  12.  Consulente giuridico c/o Regione Campania per la presentazione progetto di legge regionale sanitaria n. 177 di attuazione Legge 115/87 per la prevenzione e cura del diabete mellito approvato con L.R. n. 9 del 22/07/2009 pubblicata sul BURC n. 48 del 03/08/2009.

Collaborazioni UNIVERSITARIE:

  1. Collabora in qualità di Cultore della materia c/o la Cattedra  di: “ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO” facoltà di Giurisprudenza Università di Salerno;

INCARICHI PROFESSIONI PER L’ISTITUTO GIURIDICO DEL TRUST:
- Incarichi di Trustee e Guardiano in numerosi atti istitutivi di Trust sul territorio Italiano PER SOGGETTI PRIVATI E PUBBLICI;
- Incarico di Guardiano in Trust estero;
- Consulente giuridico per la redazione di atti di Trust in Italia.

  1. Consulenze ENTI - ISTITUZIONI PUBBLICHE:

- Consulente giuridico c/o Regione Campania per la presentazione progetto di legge regionale sanitaria n. 177 di attuazione Legge 115/87 per la prevenzione e cura del diabete mellito approvato in Legge Regionale in data 22/07/2009 con legge n. 9 pubblicata sul BURC n. 48 del 03/08/2009.

DOCENZE PROFESSIONALI E SPECIALISTICHE e RELATORE IN CONVEGNI E CONGRESSI:
- Docente formatore dal settembre 2007 ed in corso per Mediatori Civili e Commerciali  Dm 180/2010, riconosciuto dal Ministero della Giustizia Direttore Generale Dipartimento per gli affari di Giustizia con provvedimento del 21 settembre 2007, con oltre 2400 ore di docenza, ad oggi, per numerosissimi corsi in tutta Italia;
- Esperto in diritto dei Trust e relatore in vari convegni sul Trust.

- Relatore al Convegno “L’evoluzione del Trust quale tutela del patrimonio” organizzato ANCE –Ordine degli Avvocati di Salerno, 28 novembre 2011.
- Docente della Scuola Regionale di Polizia Locale riconosciuto con Decreto Dirigenziale Giunta Regionale Campania del 12/12/2008 n. 207- per le discipline di Diritto Costituzionale e Commerciale;
-relatore al Corso di formazione organizzato IPSOA e Associazione il Trust in Italia dal titolo “Trust e imposta sulle successioni e donazioni: la giurisprudenza tributaria e la prassi” 10 febbraio 2011;   
- Relatore al Convegno “Il trust quale tutela del Patrimonio” organizzato da ANCE Salerno e Confindustria Salerno, del 06 luglio 2011.
- Relatore al V Congresso Nazionale Il trust in Italia e Ipsoa Scuola di Formazione Sestri Levante 12-14 maggio 2011 intervento nella sezione Trust ed Enti Pubblici dal titolo: “Il trust per i beni confiscati per lottizzazione abusiva ed attribuiti al Comune : un caso concreto”. 

Corsi Post - Laurea

Dott. prof. Gregorio Pietro D'Amato

Corso di formazione "Marchio di Qualità Basilea 2" tenutosi a Napoli i giorni 21 e 22 giugno 2005 da B24B Basilea 2 for Business e Milano Finanza Class Editori. Convegno di Studi, “Risoluzione stragiudiziale delle controversie e gestione d’impresa: nuove prospettive per la conciliazione e l’arbitrato in materia societaria”, ed. Università degli Studi di Pisa e Concilia S.a.s., Salerno 25 settembre 2004. Seminario suPrivacy studi legali”, ed. Ordine degli Avvocati di Nocera inferiore e Cassa Nazionale di Previdenza Forense, Salerno, 19/06/2004. Seminario specialistico, “Trust di Protezione Patrimoniale”, ed. IPSOA e  Scuola di formazione-Ordine dott. Commercialisti di Napoli, 28/03/2003. Seminario specialistico, in corso, su “La riforma del diritto societario”, Salerno 16 maggio 7 Giugno 2003, ed Ordine Dottori Commercialisti di Salerno - Università di Salerno.  Seminario specialistico in : “Il Falso in Bilancio. I nuovi illeciti societari. Il controllo legale dei Conti post-riforma”, Roma 04 ottobre 2002, Ed. Euroconferenze;

  1. corso Internazionale di Formazione in Diritto Penale Economico” organizzato da I.C.E.P.S (International Center of Economic Penal Studies) e C.E.R.A.D.I. ( Centro di Ricerca per il Diritto d’Impresa) e Facoltà di Giurisprudenza Università degli Studi di Salerno, 21-23 marzo 2002 Salerno-Napoli;  
  2. corso "Il Dottore Commercialista verso la Consulenza Aziendale alle Piccole e Medie Imprese", organizzato dall'Ordine dei Dottori Commercialisti di Salerno e Parco Scientifico e Tecnologico di Salerno e Aree Interne della  Campania marzo/dicembre 1996;
  3. seminario "Sicurezza in azienda" org. IPSOA Editore S.r.l. Napoli 23-24 ottobre 1995;
  4. giornata di Studio " il D.Lgs. 626/94 per la sicurezza e l'Igiene nei luoghi di lavoro" Università degli Studi di Salerno Ordine degli Ingegneri di Salerno Fisciano 6/12/95;
  5. seminario "Nuove Norme sulla Contabilità degli Enti Locali", organizzato dal Parco Scientifico e Tecnologico di Salerno e Aree Interne della Campania, Salerno 31/10/95.

Pubblicazioni

Trust

Documenti

Prestiti Capitalizzativi

 

Basilea 2

Due Deligence

Contattaci

Responsabilità Giuridica

 

Studi Partner in Consulenza

- Relatore al Corso di formazione organizzato IPSOA e Associazione il Trust in Italia dal titolo “Trust e imposta sulle successioni e donazioni: la giurisprudenza tributaria e la prassi” 10 febbraio 2011.
- Relatore al Convegno in Crotone organizzato AIGA di Crotone e ANCE il 14 gennaio 2011 dal titolo Conciliazione e arbitrato:riti alternativi per la risoluzione delle controversie”
- Relatore al Convegno Ordine dei Medici di Benevento del 21 giugno 2010 “L’applicazione della legge regionale n.9/2009 in Campania”.
- Relatore al Convegno c/o Ordine degli Avvocati di Salerno 18 giugno 2010 la Mediazione civile professionale;
- Relatore al Convegno c/o Ordine Avvocati di Salerno 14 giugno 2010 “il Trust a difesa dei patrimoni”
- Relatore convegno Associazione Giovani Diabetici Regione Campania “Diabete Oggi :aggiornamenti scientifici ed attuazione della Legger regionale n. 9/2009”, Salerno 10 gennaio 2010.
- Relatore alla Conferenza stampa di presentazione Legge Regionale sul diabete del 22/07/2009 n. 9 tenutasi a Napoli il 31 ottobre 2009;
- Relatore al Congresso del Decennale dell’Associazione Il trust in Italia:  tema assegnato Utilizzo del  Trust per Conciliazione Societaria, Ischia 01/10/2009-03/10/2009.
- Relatore al Convegno Il bambino e l’adolescente con diabete: la scuola come concreta opportunità per “Guadagnare Salute”, intervento assegnato dal tema:   La nuova  Legge Regionale sulla Diabetologia e la Scuola, Organizzato dall’Università Federico II Dipartimento di Pediatria e Seconda Università di Napoli Dipartimento G. Stoppoli di Pediatria e Diabetologia ed Assessorato alla Sanità Regione Campania, Napoli, 24 settembre 2009.
- Relatore al Corso Formativo per ECM Medici dal titolo: “La terapia farmacologia del diabete mellito:lo stato dell’arte”. Intervento sul tema. “L’alleanza tra diabetologo e medico di medicina generale: sinergia vincente nella prevenzione delle complicanze”, Organizzato da ASL SA1 e ASL SA2 Dipartimenti di Diabetologia, Vietri Sul Mare, 28 marzo 2009.

- Relatore all’incontro studio organizzato dall’Università degli Studi di Salerno Facoltà di Scienze Politiche e L’assessorato alle Politiche Sociali della Provincia di Salerno, sul tema Le Istituzioni del Welfare, Salerno 11/02/2009.
- Relatore al Convegno dal Tema Il Diabete prospettive di cura ai sensi della proposta di legge regionale n. 117 in attuazione della L. 115/87 e 117 Costituzione, Napoli 22 gennaio 2009.
- Relatore al Convegno “Il Trust alla luce delle riforme dell’ordinamento” Salerno 09/06/2006 – organizzato dall’Ordine Dottori Commercialisti di Salerno e Consiglio Notarile Salerno.

- Docente  quale relatore unico al Convegno di studio valido per la Formazione continua obbligatoria per i Consulenti del Lavoro, in tema di ONLUS, “Tipologia di enti Non Profit e del terzo settore, la contabilità degli enti Non Profit, le discipline IRES ed IVA, IRAP, imposte indirette. Gli Enti  non commerciali come sostituti d’imposta Gli accertamenti dell’amministrazione Fiscale delle ONLUS”, tenutosi a Perugia il 18/01/2005 ed organizzato in collaborazione INIT Srl e Collegio dei Consulenti del Lavoro di Perugia.

- Docente anno 2000/2001 presso il GAL Tanagro Buccino (SA) (Gruppo di Azione Locale Tanagro) per il corso di formazione   Misura comunitaria B.2- azione B.2.1.2.- in  "Esperto per la tutela e salvaguardia dell'ambiente" materie d'insegnamento: Aspetti gestionali dell'azienda rurale, Turismo rurale ed ambientale.

- Docente anno 2001 di economia aziendale presso l’Istituto Professionale di Stato per i sevizi Alberghieri e della Ristorazione di Nocera Inferiore del corso di qualificazione professionale Regionale di 4° livello specializzazione in prodotti dolciari.


 
INCARICHI DI REVISORE Enti Pubblici:

  1. Revisore Contabile unico nel Comune di Calvanico (SA) periodo 1994-1997;

INCARICHI DI SINDACO IN SOCIETÀ DI CAPITALI.

DOCENZE SCUOLE SUPERIORI a contratto professionale:

  1. dal 1997, al 2005, incarico di esperto, per l’insegnamento de “Economia Aziendale- settore Turistico” c/o l’Istituto professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione di Nocera Inferiore per il progetto formativo di specializzazione in “Operatore addetto all’organizzazione dei Servizi Turistici, Alberghieri e Congressuali";
  2. gennaio 2003  incarico di esperto, per l’insegnamento de “Economia Aziendale- settore Turistico” c/o l’Istituto professionale di Stato A. Moro di Eboli;
  1. commento su quaderni dell'Ordine D.C. Salerno aprile 2001, "La riforma delle sanzioni penali tributarie"
  2. commento su quaderni dell’Ordine D.C. Salerno novembre 2002, Bilancio aziendale & ambiente”.   
  3. articoli, dal febbraio 1991, al marzo 1994 di carattere economico-fiscale-commerciale, su il mensile "Non solo Tasse" ed. CED gruppo cooperativistico editoriale dai titoli:
  4. La somministrazione di alimenti e bevande;
  5. Agenti e rappresentanti di commercio. Iscrizioni, differenza tra figure similari, diritti e doveri;
  6. I diritti e doveri degli agenti e rappresentati di commercio;
  7. Promotori di servizi finanziari: maggiori garanzie per i risparmiatori;
  8. Stop agli acquisti ed inizio attività per ristoranti e bar;
  9. Via libera per bar e ristoranti. Nuove licenze per i bar e ristoranti secondo ancora la vecchia normativa sino a giugno;
  10. Negozi aperti anche la domenica?;
  11. Redditometro non vale per gli agricoltori?;
  12. Anche il fisco concede finanziamenti. Facilitazioni per le imprese che effettuano nuovi investimenti;
  13. Non sconta l'IVA per autoconsumo l'agricoltore che ha distratto i beni dell'impresa in occasione della costituzione di una società:
  14. Tutta la normativa per gli autotrasportatori. Rideterminato il credito d'imposta per gli anni 1992 e 1993, nuove norme per l'autotrasporto merci conto terzi;
  15. La retroattività dell'esclusione ILOR per gli agenti e rappresentanti.
  16. Trasferibilità delle quote delle società a responsabilità limitata in seguito all’introduzione delle norme antiriciclaggio. Anche per il fisco un’opportunità di scoprire evasori.

Articoli sul Quindicinale INFORMANDO ed C.E.D. gruppo cooperativistico editoriale dal 02/02/1992, dal titolo:

  1. Basta con il software copiato . Il software pirata è un illecito;
  2. Agenti e rappresentanti;
  3. Ceramica: Antichi splendori e tradizioni. Aperta a Vietri sul mare una Bottega-scuola ceramica
  4. Condono previdenziale;
  5. Il fallimento è revocato, e gli atti del curatore fine fanno?:
  6. Crisi economica non è tutto così nero;
  7. Cure termali;
  8. Gli sportelli polifunzionali e il condono previdenziale per tutti al 31 marzo 1993;
  9. Tassazione per BOT e CCT ancora sui depositi in banca facilitazioni per i guadagni in borsa dati in gestione alle SIM.
  10. La retroattività dell’esclusione ILOR per gli agenti e rappresentanti.
  11. Crediti d’imposta per gli autotrasportatori;
  12. Crisi economica: di chi è la colpa? Meglio l’azienda grande o l’azienda piccola?
  1. articolo su Media Software Napoli "La rete telematica: problematiche studi-imprese".
  2. Articoli su “Il dottore commercialista Salernitano”
  3. Al via Le serate di aggiornamento Eutekne, publ. Anno III n. 2
  4. L’evoluzione della professione di Dottore Commercialista” pubbl. anno III n. 2
  5. convegno Nazionale di Ancona 12-13-14 settembre 1996, publ.su anno III n. 3;

Altre esperienze lavorative altri incarichi:
- Consulente- iscritto all’Albo delle Strutture di Consulenza Delegata per il rilascio del certificato “B24B -Marchio di Qualità Basilea 2”;   

  1. dal 21/02/2000 al dicembre 2000  Consulente per conto della ASSEFORCAMERE progetto IPI-UNIONCAMERE  c/o la Camera di Commercio di Salerno in qualità di consulente per i finanziamenti agevolati di carattere regionale, nazionale e comunitari in relazione al progetto approvato dalla Commissione CE Quadro comunitario obiettivo 1 del 29/07/1994;
  • - Socio Associazione “Il Trust in Italia;
  • - Nomine in procedure arbitrali di divisioni patrimoni e società, quale Arbitro secondo l’art. 809 C.p.c. e segg.;
  • - Incarichi di curatore fallimentare c/o Tribunale Fallimentare di Salerno
  • - Incarichi di ctu per  ripartizione progetti di riparto esecuzioni immobiliari ex art. 519/bis c.p.c.;
  • - Incarichi di liquidatore societario, società di persone e società di capitali, in possesso di beni mobiliari e  immobiliari, con nomina del Presidente del Tribunale di Salerno;
  • - Incarichi di Consulente Tecnico d'Ufficio del Giudice, in materia societaria, del lavoro - rapporti di lavoro subordinato e di agenzia-, e fiscale;
  • - incarichi  di Perito penale nominato dal Pubblico  Ministero, c/o  Procura della Repubblica di Salerno;
  • inserito nel repertorio referenziato dei soggetti operanti nel campo dei servizi di consulenza alle imprese. Istituito e promosso da Unioncamere nell’ambito dei progetti comunitari LE-TE e Prisma;
  • - Mediatore Civile e Commerciale Associazione Nazionale per l'Arbitrato -A.N.PA.R. nonché arbitro;
  • - componente gruppo di studio imposte dirette Ordine dei Dottori Commercialisti di Salerno.

 

Eventi & News Studio Consulenza Dott. prof. Gregorio Pietro D'Amato

News

 

 
 

PUBBLICAZIONI:

- Mediazione civile e commerciale. L’accordo di conciliazione: natura giuridica ed effetti. Ed. Bruno Libri Salerno 2011;
- L’impatto della mediazione civile e commerciale sulla responsabilità per colpa medica. Ed. Bruno Libri Salerno 2011;
VOLUME, (pubblicazione luglio 2008),CODICE DEGLI ENTI NON PROFIT” Halley Editrice Srl, Matelica, MC, cod ISB 978-88-7589-262-3;
- Volume sugli "AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO" Ed. 1993 C.E.D. Gruppo Cooperativistico Editoriale a r.l. via Roma, 210 Salerno;


ARTICOLI E RECENSIONI STUDI PARTNER

- “The difference between foundations and trusts uses and practical applications in Italy” rivista Giving ed. Università Alma Mater di Bologna in collaborazione Università dell’Indiana USA- 2011;
- “Il trust per i beni confiscati per lottizzazione abusiva ed attribuiti al comune: un caso concreto”, Ed. IPSOA- 2011, Moderni sviluppi del trust"  atti presentati dall'Associazione "Il Trust in Italia" al V Congresso Nazionale che si è tenuto a Sestri Levante dal 12 al 14 maggio 2011, in quaderni Trust ed Attività fiduciarie n.11;
- “Il Trust quale strumento per la tutela del patrimonio”, 08/11/2011 sul sito web ufficiale: www.ilcommercialistadifamiglia.it;
-articolo 07/07/2007 “Il trust rimedio per risolvere crisi coniugali- separazioni –divorzi pubblicato su sito web: www.confas.org;

- Articolo 09/06/2007 “Salvaguardare i patrimoni con il "trust" pubblicato su sito web: www.confas.org;
- articolo “Esenzione IVA per i ricavi di pubblicità per le società sportive dilettantistiche”, in Il Gazzettiere del Professionista, giornale quotidiano  Web del 11/02/2005;
- Risposte a quesiti: “sulle fondazioni e presenza del Collegio Sindacale, costituzione associazione sportiva dilettantistica, certificazione delle erogazioni devolute ad associazioni riconosciute, indennizzo dei membri di associazioni di volontariato,” pubblicato sul Gazzettiere del Professionista, giornale quotidiano web del 27/01/2005;
- Risposta a quesito sull’IRPEG degli Enti Non Commerciali, in Il Gazzettiere del Professionista, giornale quotidiano  Web 21/12/2004;
- “Rivalutazioni di partecipazioni”, in Il Gazzettiere del Professionista, giornale quotidiano  Web del 30/09/2004;

  1. Introduzione ai Trusts, in Il Gazzettiere del Professionista, giornale quotidiano Web del 26/04/04;
  2. Posizione dell’Amministrazione Finanziaria sui Trusts- Le prime pronunce ufficiali in merito, in Il Gazzettiere del Professionista, giornale quotidiano Web del 18/05/2004;
  3. nota a sentenza CTR della Campania Sezione Staccata di Salerno, Sez. XII, 10 febbraio 2003, n. 84, in Il Gazzettiere del Professionista, giornale quotidiano Web del 23/06/2004;
  4. Nota a sentenza CTR della Campania Sezione Staccata di Salerno, Sez. XII, DEL 09/12/2002 N. 59, in Il Gazzettiere del Professionista, giornale quotidiano Web del 23/06/2004
  5. Recensioni note a sentenze di natura Tributaria e del lavoro su “Giurisprudenza di Merito” ed in corso di pubblicazione, ed. Giuffrè Editore, Milano dai seguenti titoli:

A) “nota a sentenza n. 208 Sez. XXIX del 06/06/2005, CTP di Napoli “per le ONLUS di diritto, già riconosciute è automatica l’iscrizione all’anagrafe unica”, fascicolo n. 10/2005 pag. 2222 e segg. B) “nota a sentenza in tema di rapporto di agenzia con casa editrice” Trib. di Salerno del 10/05/2002 fascicolo n. 9/2003, I; C) “Giudicato penale di assoluzione nei confronti dell’emittente di fatture considerate false fa stato nel processo tributario per il cessionario dei beni di cui alle fatture”, publ. XXXII fasc. 1 - 2000; D) Accertamento con adesione anni pregressi ex art 3 del D L. n. 564 del 1994 e ulteriore attività investigativa per imposte addebitabili a titolari di redditi d’impresa e di lavoro autonomo”, publ. anno XXXIV fasc. 3 -2002;
- Articolo su rivista scientifica specializzata "Budget - Analisi, programmazione e controllo di gestione -" edita IFAF - Scuola di Finanza Milano - n. 18, 2° trimestre 1999, dal titolo "Incasso dei crediti della Preponente tramite l'agente, l'applicazione metodologica dell'Activity Based Costing (ABC) per determinare il compenso che gli spetta. Activity Based Management (ABM): spunti per una prima applicazione per il management";
- Articolo su "La Tribuna dei Dottori Commercialisti" ed. Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti, n. 2/95, "Accertamento tramite le percentuali di ricavo. Gli studi di settore come elemento di presunzione legale art. 2727 c.c.? Accertamenti per odontoiatri ed amministratori di condominio".
- Commenti a sentenze sul Massimario di "Giurisprudenza Tributaria Salernitana" ed. Ordine Dottori Commercialisti di Salerno :

A)“I maggiori redditi determinati a carico di una società di persone sono imputabili ai soci solo a seguito di definitività dell’accertamento”- comm. a Sent.. n. 241 CTP Salerno Sez. 9^ del 10/04/2000- fasc.. 1-2/01 pag. 32 e segg.; B) “E’ illegittimo l’accertamento basato sulle percentuali di ricarico determinate secondo la media semplice” a Sent. N. 46 CTP di Salerno Sez. 13^ del 06/04/2001 fasc. 3-4/01 pag. 96 e segg.; C) “Illegittimità dell’accertamento basato esclusivamente sulle liste selettive di controllo”, comm. a Sent. N. 44 CTP di Salerno Sez. 13^ del 06/04/01 fasc. 3-4/01 pag. 100 e segg. D) “E’ illegittimo l’accertamento basato sulle percentuali di ricarico determinate secondo la media semplice anziché ponderata”. Comm. a Sent. N. 231 CTP di Salerno Sez. 8 del 19/11/2001, fasc. 1-2/02 pag. 22 e segg.; E) “Applicazione dei parametri nell’accertamento” comma Sent. N. 220 CTP di Salerno Sez. 16^ del 01/08/2002 fasc. 3-4/02 pag. 82 e segg.; F) “Natura della sanzione di chiusura provvisoria dell’esercizio commerciale” comm. a Sent. N. 60 CTP di Salerno Sez. 4^ del 19/03/02 ed a sent. n. 30 Sez. 14^ del 14/05/02 pag. 97 e segg.; G) “determinazione dell’avviamento commerciale”, commento a Sentenza Commissione Tributaria Regionale Napoli Sezione Staccata di Salerno, Sez. II, 19 marzo 2009, n. 80, pag. 14 n. 1-2/2011.; H) “Gli atti di trasferimento di beni al Trust sono soggetti alle imposte indirette in misura fissa”, commento a Sentenza Commissione TributariaProvinciale di Slaerno, Sez. XV, 8 ottobre 2010, n. 465, pag. 19 e segg. N. 1-2/2011;

- Commento su quaderni dell'Ordine D.C. Salerno aprile 2001, "La riforma delle sanzioni penali tributarie";

- Commento su quaderni dell’Ordine D.C. Salerno novembre 2002, Bilancio aziendale & ambiente”.

 

Hosting & Design By: Inside-Web

Copyright © Studio D'Amato Gregorio 2003 - 2012 All Rights Reserved. - PARTITA IVA: 02719810653 - Via Arce,110 - Salerno - 089234084 / 3286318351 Email: gregorio@studiogregoriodamato.it - Fax 1782240396